Piano a induzioneOltre ai classici piani ad induzione da integrare nella cucina, da utilizzare quindi in sostituzione ai classici fornelli a gas, ci sentiamo in dovere di ricordare che in commercio sono disponibili anche dei piani ad induzione che possono essere utilizzati in modo indipendente dalla cucina, da attaccare direttamente ad una qualsiasi presa della corrente e da posizionare sul proprio piano di lavoro.

Si tratta di una piccola innovazione che merita a nostro avviso di essere accolta a braccia aperte, davvero molto utile e davvero molto tecnologica. Andiamo insieme alla scoperta del suo migliore utilizzo, del suo funzionamento e delle caratteristiche più importanti che è bene prendere in considerazione al momento dell’acquisto.

Il piano a induzione singolo che suggeriamo

Risparmi 14,76 EUR >> Offerta Migliore
Aicok Piastra a Induzione, Fornello ad Induzione a 2000W con Display Digitale, Temperatura e Impostazione del Timer, Controlli Touch, Design Elegante, Nero
99 Recensioni
Aicok Piastra a Induzione, Fornello ad Induzione a 2000W con Display Digitale, Temperatura e Impostazione del Timer, Controlli Touch, Design Elegante, Nero

  • Superficie resistente, antigraffio, anti-stick, impermeabile, elegante facile da pulire.
  • Funzione di controllo a sfioramento del sensore.
  • 10 impostazioni di temperatura da 60℃ a 240℃.
  • Blocco di sicurezza per bambini, protezione elettronica da surriscaldamento, timer di spegnimento automatico e tecnologia di rilevazione delle pentole.
  • Tempi di riscaldamento super-rapidi per creare i tuoi pasti preferiti in pochi minuti.
  • Approvato da CE e RoHS. 2 anni di garanzia del produttore.

L’uso del piano a induzione

Il piano ad induzione è la scelta ideale per coloro che sono in possesso di una classica cucina a gas, ma che vogliono iniziare ad utilizzare anche l’induzione, così da capire in modo semplice se questa potrebbe essere per loro la scelta migliore, così da iniziare a capire il funzionamento di questo metodo di cottura prima di decidere di sostituire del tutto il piano cottura della cucina,

Il piano ad induzione può essere la scelta ideale però anche per coloro che sono già in possesso in cucina di un piano di questa tipologia a 4 oppure a 5 fuochi. Con un piano con due fuochi o con un singolo fornello ad induzione, è possibile avere una zona di cottura extra infatti in caso di cene particolarmente importanti, di feste con molti invitati, di eventi speciali, così da poter preparare senza alcun tipo di difficoltà ogni pietanza passi per la mente.

I piani ad induzione di cui vi stiamo parlando sono portatili, di piccole dimensioni infatti e davvero molto leggeri. I piani ad induzione portatili non sono la scelta ideale solo tra le quattro mura domestiche, ma possono essere portati con voi in viaggio, sia che abbiate deciso di soggiornare in una casa vacanza, sia che siate in possesso di una seconda casa al mare o in montagna, sia che abbiate deciso di optare per il camper o per un campeggio.

Come funziona

Il funzionamento del piano ad induzione è davvero molto semplice. Non dovete far altro che posizionare la pentola sull’apposito alloggio, ben segnalato da un cerchio o da altri segni, e scegliere le impostazioni attraverso i pratici tasti a sfioramento. Si tratta di tasti touch che consentono di regolare la temperatura. In alcuni casi può anche essere presente un timer integrato, molto utile per gestire al cottura al meglio, una caratteristica questa che a nostro avviso è bene prendere in considerazione al al momento della scelta.

Non solo, è importante che i tasti possano anche essere bloccati, così da evitare che in fase di cottura possiate sfiorarli inavvertitamente modificando senza neanche accorgervene le impostazioni che avevate selezionato.

Il piano per chi ha bisogno di due fuochi

Risparmi 10,00 EUR >> Offerta Migliore
Doppio Piano di Cottura a Induzione 3500 Watt | con superficie piatta in vetroceramica fornello a induzione con 2 zone di cottura extra sottile e portatile
21 Recensioni
Doppio Piano di Cottura a Induzione 3500 Watt | con superficie piatta in vetroceramica fornello a induzione con 2 zone di cottura extra sottile e portatile

  • Dimensioni 62,5 x 38,7 x 4 cm, 2 zone di cottura e 3500 Watt; temperatura compresa tra i 60 e i 240° Celsius.
  • Display a led e sensori a sfioramento Touch Control; timer da 180 minuti.
  • Superficie in vetroceramica facile e veloce da pulire e particolarmente resistente.
  • Spessore di soli 4 cm per un trasporto facile.
  • Marchio di certificazione GS.

Quale scegliere?

Oltre a controllare la presenza del blocco di sicurezza e del timer integrato, vi consigliamo sempre di prendere in considerazione le misure del piano ad induzione così da avere la certezza che sia abbastanza compatto per le vostre specifiche esigenze. Controllate poi anche che la superficie sia di alta qualità, resistente agli urti e praticamente impossibile da graffiare. La superficie deve risultare anche davvero molto semplice da pulire, anche solo con un panno umido.

Molto importante anche la potenza, che deve essere elevata, dell’ordine di circa 2000W, per poter garantire risultati davvero eccellenti. Ma quanto consuma il piano ad induzione? Con una potenza così elevata viene infatti da chiedersi se non vi siano delle ripercussioni davvero molto negative sulla bolletta della luce. In realtà non è così, perché il fornello ad induzione resta acceso per meno tempo rispetto ad un normale fornello a gas. Questo perché la temperatura desiderata viene raggiunta in pochi secondi e poi perché si mantiene costante per tutta la durata della cottura così da garantire una cottura ottimale in minore tempo.

Solo per pentole a induzione

Per il piano ad induzione vanno bene tutte le pentole? No, questa è una caratteristica davvero molto importante da prendere in considerazione. Il piano ad induzione necessita infatti che utilizzate solo ed esclusivamente pentole appositamente realizzate.

Solitamente trovare l’indicazione “pentole ad induzione” direttamente sulla confezione della pentola. Qualora non fosse specificato, potete provare ad avvicinare una calamita sul fondo. Se la calamita è attratta dal fondo della pentola, si tratta sicuramente di una pentola adatta per l’induzione in quanto in materiale ferroso. Molti piani inoltre sono anche in possesso di un sistema di riconoscimento delle pentole. Se si accorgono che la pentola non è adatta, il display inizia a lampeggiare avvisandovi. Molto importante ricordare che sul piano ad induzione non è possibile utilizzare neanche pentole in ceramica, in terracotta, in vetro, in solo acciaio inox o in solo alluminio.

Consigliati per te

Il migliore piano ad induzione al prezzo più basso

Il prezzo del piano ad induzione portatile va dagli 80 ai 120 euro circa. Coloro che vogliono risparmiare, possono decidere di acquistare un piano ad induzione usato, acquisto però a nostro avviso sconsigliabile perché il prodotto potrebbe essere usurato e non più sotto garanzia. Per risparmiare è preferibile allora andare alla ricerca delle offerte sul piano ad induzione, per comprare un prodotto nuovo ma ad un prezzo nettamente inferiore rispetto a quello di listino. Le offerte migliori le trovate online, in modo particolare su Amazon.

Su Amazon trovate molti modelli di piano ad induzione e fornelli ad induzione, a prezzi concorrenziali e di alta qualità. Per scegliere avete a disposizione la descrizione, la scheda prodotto, le tabelle con le specifiche tecniche e quelle comparative, senza dimenticare poi le opinioni sul piano ad induzione lasciate da coloro che hanno già comprato proprio quel modello e che hanno avuto modo di cucinarci.

Di seguito abbiamo deciso di redigere per voi alcune brevi recensioni di modelli di piano ad induzione che possono essere acquistati proprio su Amazon in pochi click appena.

Piano a induzione Aicok

Piano a induzione AicokLa piastra a induzione Aicok dispone di una sola zona di cottura, ideale per avere un fornello in più in caso di necessità, eccellente anche per le vacanze in quanto di piccole dimensioni e facilmente trasportabile. Dopotutto si tratta di un piano che ha bisogno solo di una presa della corrente per poter funzionare! La superficie di questo piano è in cristallo lucidato e risulta davvero molto resistente, anche agli urti e ai graffi. I sensori presenti sulla superficie sono touch: basta un semplice sfioramento per cambiare le impostazioni di cottura e gestire le vostre ricette al meglio. Potete scegliere tra 10 diverse temperature e inoltre è disponibile anche un timer integrato davvero molto pratico. Il piano ad induzione Aicok è anche sicuro. Grazie alla funzione di blocco di sicurezza eviterete che i bambini possano toccare i tasti cambiando le impostazioni. Con la protezione elettronica da surriscaldamento, il piano si spegne in modo automatico così da evitare ogni genere di incidente domestico. Inoltre sono disponibili anche il timer di spegnimento automatico ed una eccellente tecnologia di rilevazione delle pentole. La potenza di questo fornello ad induzione è di ben 2000 W, in modo da consentire di raggiungere la temperatura desiderata in pochissimo tempo, in modo da consentire il mantenimento della temperatura e di ottenere una cottura quindi uniforme.
Vai a Piano a induzione Aicok

Piano ad induzione Aigostar Blackfire 30IAV

Piano ad induzione Aigostar Blackfire 30IAVIl fornello ad induzione Aigostar Blackfire 30IAV è la scelta ideale per avere un fornello in più in caso di necessità, così da integrare quelli già presenti nella vostra cucina, così da potervi permettere di cucinare anche per molte persone, in occasione di una cena speciale oppure di una vera e propria festa. Non solo, si tratta di un fornello talmente tanto piccolo e leggero che risulta davvero molto semplice da trasportare, la scelta ideale quindi per la vostra casa vacanza, per il camper, per il campeggio, per tutte quelle occasioni insomma in cui desiderate poter cucinare al meglio senza dover scendere ad alcun tipo di compressore. Le misure di questo piano sono 33x10x41,5 cm, ma nonostante queste piccole dimensioni la potenza è di ben 2000 Watt. Questo piano ad induzione vi consente di scegliere tra 10 livelli di potenza e tra 10 livelli di temperatura, così che sia possibile gestire la cottura al meglio, così che sia possibile preparare davvero ogni tipologia di ricetta vi passi per la mente. Il controllo ovviamente è touch, tramite un apposito pannello dove trovate anche due interessanti funzioni: la funzione di mantenimento in calore non appena il vostro cibo è pronto, così da poterlo preparare anche in anticipo, e il pratico timer integrato fino a 3 ore. In caso di surriscaldamento, il piano si spegne in modo automatico, in modo da consentire il massimo della sicurezza possibile. Inoltre è disponibile anche una funzione di blocco così da eliminare alla radice il rischio di premere pulsanti inavvertitamente durante la cottura e variare le impostazioni iniziali che avevate scelto. Vi ricordiamo che questo piano può essere utilizzato solo con pentole ad induzione, preferibilmente con diametro tra i 15 e i 20 cm.
Vai a Piano ad induzione Aigostar Blackfire 30IAV

Doppio piano cottura di Springlane Kitchen portatile

Doppio piano cottura di Springlane Kitchen portatileIl doppio piano di cottura di Springlane Kitchen è la scelta ideale per preparare i vostri piatti preferiti. Potete utilizzarlo direttamente nella vostra cucina, oppure potete portarlo dove desiderate, un piano cottura infatti portatile che risulta eccellente anche in viaggio, nelle case vacanze, in campeggio. Si tratta senza alcun dubbio anche di una scelta eccellente per integrare i fornelli di cui già siete in possesso, così da avere due alloggi in più nel caso di pranzi e feste particolarmente importanti, con un numero elevato di invitati e di portate. Quali sono le sue dimensioni? Le misure del piano cottura sono 62,5x38,7x4 cm. Le due zone di cottura che questo piano offre sono ad induzione e offrono la possibilità di trasmettere il calore alla pentola in modo davvero molto uniforme e in poco tempo, così da permettervi di cucinare davvero al meglio. Tutto questo è reso possibile anche dall’elevata potenza del piano di cottura, ben infatti 3500 Watt. Per ogni zona sono disponibili sensori a sfioramento per poter gestire al meglio la cottura ed è importante ricordare che la temperatura può essere regolata da 40 fino a 260°C, un piano ideale quindi per ogni genere di cottura, sia per quelle che necessitano di maggiore delicatezza che per le cotture a fuoco vivo. Avete paura che un semplice tocco al piano cottura durante le vostre operazioni in cucina possa inavvertitamente modificare le impostazioni di temperatura? Dimenticare questa paura, perché questo piano cottura dispone di una funzione di blocco dei tasti. È presente anche un timer da 180 minuti che offre la possibilità di programmare i tempi di cottura con estrema semplicità.
Vai a Doppio piano cottura di Springlane Kitchen portatile

Consigliati per te