Slow cooker miglioreColoro che amano zuppe, spezzatini, brasati, minestroni e ogni altro genere di cottura che necessita di molte ore per poter essere realizzata nel miglior modo possibile, hanno bisogno di una pentola che sia appositamente pensata per la cottura lenta. Oggi in commercio sono disponibili delle pentole elettriche per la cottura lenta, chiamate slow cooker che sono assolutamente consigliabili.
Andiamo a scoprire insieme questo prodotto.

I vantaggi della cottura lenta

Partiamo prima di tutto dai vantaggi della cottura lenta. La cottura lenta offre la possibilità di esaltare in modo impeccabile il gusto naturale di ogni ingrediente. Consente inoltre di evitare l’utilizzo eccessivo di grassi, per piatti che risultano quindi davvero molto gustosi ma allo stesso tempo anche piuttosto leggeri. Consente infine anche di mantenere intatte le sostanze nutritive presenti negli alimenti che desiderate cucinare, per portare in tavola insomma cibi che sono anche davvero molto salutari e che offrono al nostro organismo tutto ciò di cui ha bisogno.

Lo slow cooker che consigliamo

Risparmi 39,91 EUR >> Offerta Migliore
Electrolux ESC7400 Slow Cooker, Pentola Elettrica in Ceramica, Argento
214 Recensioni
Electrolux ESC7400 Slow Cooker, Pentola Elettrica in Ceramica, Argento
  • Capacità: 6.8 L
  • Materiale: acciaio inox con maniglie in metallo pressofuso
  • Display digitale
  • Diversi programmi di cottura
  • Comandi Touch

Perché meglio lo slow cooker della pentola a pressione?

Ma quali sono i vantaggi dell’utilizzo della slow cooker piuttosto che di una pentola a pressione o di una pentola antiaderente sul fornello a gas? I vantaggi sono davvero innumerevoli. Prima di tutto è necessario ricordare che con ogni altro metodo di cottura non si ha mai la possibilità di mantenere sempre davvero molto bassa la temperatura e soprattutto è di difficile riuscire a mantenerla costante. Le temperature con slow cooker invece restano sempre al di sotto dei 100°C e si mantengono costanti durante tutta la fase di cottura.

Inoltre la slow cooker è una pentola elettrica programmabile, automatica e che non necessita in fase di cottura né del vostro controllo né di alcun tipo di intervento da parte vostra. Questo significa che potete accenderla la sera prima di andare a dormire, per avere il giorno successivo il pasto già pronto, oppure potete programmarla per fare in modo di avere il cibo pronto e caldo al vostro ritorno dall’ufficio la sera. Si tratta insomma di una scelta eccellente per tutti coloro che altrimenti non avrebbero abbastanza tempo a disposizione per una cottura lenta, per tutti coloro che altrimenti dovrebbero rinunciare a questa cottura o relegarla solo al fine settimana.

Non solo, è importante ricordare che queste pentole una volta che la cottura è finita si spengono in modo automatico e mantengono anche per molte ore il cibo in caldo. Questo significa che non è possibile bruciare il cibo e che è potete persino cuocerlo anche con largo anticipo.

Come funziona

Il funzionamento della slow cooker è davvero molto semplice. Non dovete far altro infatti che inserire gli ingredienti nella pentola presente, una vera e propria casseruola sempre realizzata in un materiale antiaderente come ad esempio la ceramica. A questo punto dovete gestire le impostazioni dal display, accendere la pentola elettrica e attendere che sia pronta. E in fase di cottura, che cosa fare? Niente, assolutamente niente. Come abbiamo poco fa affermato infatti la pentola elettrica slow cooker pensa a tutto da sola, mentre voi dormite, riposate, siete in ufficio o vi dedicate ad ogni genere di attività quotidiana vi piaccia portare avanti.

La Slow Cooker del momento

Risparmi 13,99 EUR >> Offerta Migliore
Crock-Pot Slow Cooker Pentola per Cottura Lenta, Capienza 4.7 Litri, Adatta fino a 6 Persone, 230 W, Digitale, Programmabile, Nero
103 Recensioni
Crock-Pot Slow Cooker Pentola per Cottura Lenta, Capienza 4.7 Litri, Adatta fino a 6 Persone, 230 W, Digitale, Programmabile, Nero
  • Capienza 4.7 litri, ideale fino a 5 persone
  • Elegante finitura nera e design moderno
  • Pentola interna in materiale ceramico, utilizzabile anche in forno estraibile dalla base e lavabile in lavastoviglie
  • Coperchio in vetro che permette di cucinare senza fuori uscite di calore e di vapore, lavabile in lavastoviglie
  • Due impostazioni di cottura: low (programma di cottura tradizionale, circa 6/8 ore) e high (programma di cottura piu rapido, circa 4 ore); funzione keep warm automatica a fine cottura (mantenimento in caldo)

Quale pentola elettrica scegliere?

Quale slow cooker comprare? Questa è una domanda che sorge in modo spontaneo dato che oggi in commercio ne esistono innumerevoli modelli. A nostro avviso è molto importante controllare la capacità della pentola elettrica che andrete ad acquistare, così che risulti adatta per le vostre specifiche esigenze. Una pentola poco capiente è ideale per un single o una coppia, mentre le famiglie numerose dovrebbero necessariamente optare per una pentola invece davvero molto capiente.

Controllate poi sempre che la pentola interna sia facilmente rimovibile e che sia magari anche in possesso di manici anti bruciature. La pentola deve essere lavabile direttamente in lavastoviglie, così da poter ottenere il massimo della pulizia e dell’igiene possibili. Ci sono alcune pentole interne che possono anche essere messe in forno. Di sicuro non si tratta di una caratteristica essenziale, ma potrebbe capitarvi di averne bisogno, quindi perché non prenderla in considerazione al momento dell’acquisto? Per quanto riguarda invece la struttura esterna, le migliori slow cooker sono quelle in possesso di una struttura realizzata in acciaio, che consente di ottenere performance eccellenti e che risulta allo stesso tempo anche davvero molto robusta e resistente.

Molto importante controllare la modalità di mantenimento in caldo. Alcuni modelli permettono di tenere al caldo il cibo per un paio di ore soltanto infatti e altri invece anche per 12 ore, le prime adatte a coloro che hanno bisogno di preparare con poco anticipo il pranzo oppure la cerna, le altre invece perfette per coloro che non sono mai in casa o per coloro che devono cucinare durante la notte, capaci di rispondere al meglio quindi anche alle esigenze delle persone che sono sempre di fretta.

È bene che il display per la gestione delle impostazioni risulti semplice e intuitivo, così che possa essere utilizzato senza alcuna difficoltà da chiunque, anche da coloro che non sono molto pratici di nuove tecnologie. Il timer presente dovrebbe sempre inoltre consentire il controllo del tempo mancante e devono essere disponibili spie luminose che consentono anche a distanza di comprendere se la cottura è finita.

Consigliati per te

Prezzi e dove acquistare la migliore slow cooker

I prezzi di una slow cooker si aggirano intorno agli 80-100 euro, un prezzo ragionevole per un elettrodomestico che consente di ottenere una cottura lenta dei cibi così eccellente. Per poter comunque risparmiare, vi consigliamo caldamente di effettuare questo acquisto online, meglio se su Amazon.

La slow cooker su Amazon è infatti disponibile in molti diversi modelli delle migliori marche del settore, sempre a prezzi concorrenziali. Inoltre su Amazon risulta semplice scegliere il modello più adatto per le proprie specifiche esigenze perché sono disponibili immagini, descrizioni, specifiche tecniche, tabelle comparative, nonché le opinioni sulla slow cooker lasciate da coloro che hanno già effettuato questo acquisto e che sanno quindi mettere bene in evidenza sia i pregi che i possibili difetti. Vi ricordiamo inoltre che Amazon è davvero molto affidabile e che offre la possibilità di accedere ad un sistema di pagamenti sicuro al cento per cento e di ottenere sempre la giusta assistenza clienti di cui avete bisogno.

Di seguito vi proponiamo allora alcune brevi recensioni di modelli di slow cooker che possono essere acquistati proprio su Amazon in pochi semplici click.

Slowcooker Electrolux ESC7400

Slowcooker Electrolux ESC7400Tutti coloro che sono alla ricerca di un valido strumento per la cottura lenta, possono prendere in considerazione l'acquisto della Slowcooker Electrolux ESC7400, una pentola elettrica davvero eccellente. Grazie all'utilizzo di questa pentola elettrica è possibile mantenere la temperatura sempre più bassa rispetto a quelle che è possibile ottenere con una pentola di stampo tradizionale, sempre al di sotto infatti dei 100°C, temperatura che inoltre si mantiene costante durante tutta la fase di cottura. In questo modo è possibile minimizzare l’utilizzo di liquidi o di grassi, è possibile esaltare in modo intenso il gusto naturale del cibo e mantenere allo stesso tempo quanto più possibile intatte le sostanze nutritive presenti. Il bello di utilizzare questa pentola elettrica per la cottura lenta è che è possibile programmarla, per far partire la cottura in ogni momento della giornata, per fare in modo da avere sempre tempo a disposizione per ogni altra genere di attività che deve essere portata avanti. Inoltre si tratta di una pentola che pensa al vostro cibo in modo del tutto automatico, così che voi non dobbiate mescolare, così che voi non dobbiate mai sorvegliare la cottura, ma solo attendere che il vostro cibo sia pronto per essere portato in tavola. A fine cottura, la Slowcooker Electrolux ESC7400 entrerà in modalità mantenimento calore. In questo modo è impossibile che il cibo possa bruciarsi e voi avrete la possibilità di averlo a disposizione per il pranzo anche con largo anticipo. La casseruola di cui questa pentola elettrica è in possesso è realizzata in ceramica di alta qualità e ha una capacità di ben 6,8 litri, che consente di preparare il cibo anche per ben 8 persone. La casseruola ha uno spessore davvero molto importante, così che sia possibile ottenere un’eccellente distribuzione del calore. Si tratta di una casseruola rimovibile, in modo da poter essere pulita in modo davvero molto semplice, anche direttamente in lavastoviglie. In caso di necessità, questa casseruola può persino essere messa in forno. Vi ricordiamo che i suoi manici restano sempre freddi, così da evitare il rischio di possibili bruciature. Vi ricordiamo che questa slow cooker ha una potenza da 235 W e dispone di vari programmi di cottura: bassa, media, alta, zuppa, riscaldamento, mantenimento calore sino a ben 12 ore. I comandi sono touch ed è presente un display digitale per la gestione della cottura.
Vai a Slowcooker Electrolux ESC7400

Crock-Pot Slow Cooker da 4,7 litri

Crock-Pot Slow Cooker da 4,7 litriLa Crock-Pot Slow Cooker è una pentola elettrica con una capienza di 4,7 litri che consente di cucinare in modo lento carne, pesce, verdure, nonché legumi e anche ovviamente creme dolci. Si tratta di una pentola che mantiene la temperatura sempre al di sotto dei 100°C e che consente di ottenere dei cibi davvero molto succosi, teneri e delicati, mantenendo allo stesso tempo intatte le sostanze nutrienti in essi presenti. Tutto questo, anche senza dover necessariamente utilizzare dei prodotti di altissima qualità. Anche i tagli più economici della carne infatti riescono a far ottenere grazie alla cottura lenta dei piatti dal sapore semplicemente incredibile. Le basse temperature a cui questa pentola elettrica funziona consentono di evitare che il calore riscaldi l’ambiente in modo eccessivo e offrono la possibilità di cuocere quindi a fuoco lento anche durante le giornate estive in assoluto più calde, così che non dobbiate mai scendere a compromessi in cucina e ottenere sempre un intensa sensazione di benessere. La Crock-Pot ha bisogno solo di una presa della corrente per poter essere messa in funzione e questo significa che potete posizionarla ovunque nella vostra cucina. Non solo, la Crock-Pot può essere messa in funzione anche quando non siete in casa oppure durante la notte, così da trovare il pasto pronto al mattino successivo senza alcun tipo di problema. Cucinare in anticipo è possibile anche perché è presente una modalità di mantenimento in caldo automatica, semplicemente eccezionale non sembra anche a voi? Dal punto di vista dei consumi, è possibile parlare di una pentola elettrica davvero a risparmio energetico, con un assorbimento molto simile a quello di una lampadina. Questo significa che nonostante resti accesa per delle ore e nonostante un utilizzo quotidiano e costante, non avrete alcun tipo di sorpresa in bolletta. Vi ricordiamo che la pentola è realizzata in ceramica e dispone di un coperchio in vetro, entrambi lavabili anche direttamente in lavastoviglie ovviamente.
Vai a Crock-Pot Slow Cooker da 4,7 litri

Aicok slow cooker

Aicok slow cookerL’Aicok slow cooker è la scelta ideale per cuocere lentamente ogni genere di alimento, senza il rischio che possa bruciarsi e con la possibilità di ottenere una cottura davvero molto uniforme. Non solo, si tratta di una pentola elettrica programmabile, così che sia possibile cuocere il pasto con largo anticipo, mantenendolo anche in caldo una volta pronto. Si tratta insomma senza alcun dubbio della scelta ideale per coloro che sono sempre di fretta, sempre fuori casa, per coloro che altrimenti non avrebbero affatto la possibilità di portare avanti un tipo di cottura di questa tipologia. Ma, dirà qualcuno, se ne potrebbe anche fare a meno. In realtà no, perché la cottura lenta che l’Aicok slow cooker consente di ottenere offre la possibilità di mantenere intatto il gusto naturale degli alimenti, di evitare un eccessivo utilizzo dei grassi, di mantenere le proprietà nutrienti del tutto intatte, una tipologia di cottura insomma assolutamente consigliabile. L’Aicok slow cooker ha la parte esterna realizzata in acciaio inox 18/10 opaco e una pentola interna realizzata in ceramica con una capacità di 3,5 litri di forma ovale. La pentola interna ovviamente è rimovibile, così che sia possibile pulirla in modo semplice anche direttamente in lavastoviglie. Potete scegliere tra 3 diversi livelli di temperatura, alta, bassa oppure mantenimento del calore fino a 2 ore. Vi ricordiamo infine che l’Aicok slow cooker è una scelta a basso consumo, appena infatti 180W di potenza in modo che sia possibile risparmiare energia e di conseguenza anche soldi.
Vai a Aicok slow cooker