Le crepes, come tutti gli appassionati della cucina creativa sanno bene, costituiscono una nota specialità della gastronomia francese. Si tratta di una sorta di “frittatine” molto sottili, preparate con una specifica pastella e utilizzate come base per la preparazione di piatti dolci o salati. Con le crepes è possibile preparare antipasti, sformati, timballi, oltre a farcirle con gli ingredienti più fantasiosi, dalle confetture, alla frutta fresca, ai formaggi.

La pastella per le crepes si prepara velocemente con latte, uova e poca farina, ma è possibile anche utilizzare i preparati già dosati reperibili in commercio. Non si tratta certo di un lavoro complicato, tuttavia per ottenere un risultato perfetto è necessario curare al massimo la cottura, in modo da ottenere crepes di dimensione e spessore uniformi.

Per raggiungere questo risultato senza troppe difficoltà, la soluzione ideale è quella di utilizzare una crepiera elettrica, ovvero un piccolo elettrodomestico dotato di una piastra riscaldata che consente di cuocere alla perfezione i dischi di pastella.

Una crepiera elettrica per uso domestico è un apparecchio di dimensioni molto contenute, disponibile ad un prezzo abbastanza basso, adatto per chi apprezza questo tipo di specialità ed è solito prepararle piuttosto spesso. Si tratta di un’eccellente alternativa a quelle che sono le padelle per crepes, da utilizzarsi direttamente sul piano cottura della cucina come una classica padella. Per quanto possano comunque costituire un ottimo strumento per cuocere le crepes, le padelle non possono disporre delle funzioni di un apparecchio elettrico.

Le caratteristiche principali di una crepiera elettrica

In commercio è possibile trovare crepiere elettriche domestiche semplici e dalle funzioni basilari, riservate ad un utilizzo famigliare, e apparecchi dalle caratteristiche semiprofessionali, di maggiore potenza oltre che molto più ingombranti. Le crepiere elettriche casalinghe sono piccole e maneggevoli, possono trovare facilmente posto sul piano di lavoro della cucina oppure essere riposte in un minimo spazio all’interno della credenza.

Gli apparecchi più complessi sono solitamente dotati di un corpo macchina in metallo al quale sono integrate una o più piastre in ghisa oltre ai vari comandi per la cottura della pastella. Questo tipo di crepiera elettrica non è adatta per l’uso domestico e viene proposta ad un prezzo molto più elevato.

Generalmente, per essere utilizzata in casa, è sufficiente una crepiera elettrica economica ed essenziale, anche perché nella maggior parte dei casi non si tratta di un dispositivo destinato ad un uso quotidiano.

L’elemento principale di una crepiera elettrica per uso domestico è la piastra, che di solito ha una forma circolare di un diametro massimo di 30 centimetri. La scelta del diametro si riferisce essenzialmente al tipo di preparazione che si intende realizzare.

Per le crepes salate, i primi piatti e gli sformati di solito si preferisce una piastra di diametro non superiore ai 20 centimetri: infatti, le crepes salate ripiene sono molto simili, anche nelle dimensioni, ai classici cannelloni di pasta fresca all’uovo.

Se invece l’intenzione è quella di preparare crepes dolci ripiene di marmellata, crema o cioccolato, si consiglia una piastra dal diametro superiore, che consente di distribuire il ripieno su tutta la superficie della crepe per poi ripiegarla o sovrapporla ad altre. Per soddisfare entrambe le esigenze, in commercio si trovano anche apparecchi muniti di una doppia o multipla piastra che consente di preparare crepes dal diametro differente.

I materiali normalmente utilizzati per la realizzazione delle piastre per crepes elettriche sono la ghisa e l’alluminio con rivestimento in teflon, il migliore in assoluto è la ghisa, usata anche per gli apparecchi professionali, poiché garantisce una perfetta distribuzione del calore, un’elevata resistenza all’uso, si riscalda rapidamente e consente una cottura rapida e uniforme delle crepes.

Qualunque sia il materiale, si raccomanda comunque di ungere leggermente di olio la piastra per evitare che i residui di pastella delle crepes si fissino sulla superficie, e di prestare attenzione durante la pulizia, evitando assolutamente di ricorrere a materiali abrasivi.

Il modello suggerito

Severin 2198 CM2198, 1000 W, Nero
158 Recensioni
Severin 2198 CM2198, 1000 W, Nero
  • Corpo in materiale sintetico di alta qualità
  • Piastra di cottura antiaderente, diametro 30 cm
  • In dotazione spatola in legno e accessorio in legno per spalmare lŽimpasto

Potenza e prestazioni di una crepiera

La potenza di una crepiera elettrica da utilizzare in casa è un elemento da considerare con attenzione, poiché una potenza sufficientemente elevata permette di ottenere risultati eccellenti, ridurre i consumi e i tempi di riscaldamento e ottimizzare i tempi riducendo al contempo il consumo di energia elettrica. I dispositivi destinati ad un utilizzo casalingo hanno una potenza minima di 1000 W, se l’esigenza è quella di un uso frequente si consiglia di scegliere un modello di potenza maggiore.

Quasi tutte le crepiere elettriche con piastra antiaderente sono dotate di un termostato automatico che consente di impostare la temperatura desiderata e ottenere una cottura uniforme.

La possibilità di regolare la temperatura della piastra rende la crepiera elettrica adatta anche a preparare diversi prodotti, quali possono essere le piadine, i pancake e altre specialità dolci e salate che prevedono questo tipo di cottura.

Trattandosi di un elettrodomestico destinato comunque solo a questo uso, non prevede la presenza di ulteriori funzioni aggiuntive. Potrebbero essere forniti in dotazione alcuni accessori, ad esempio spatola, misurino, palette per rimuovere le crepes senza graffiare la piastra e spugne o panni per la pulizia.

Consigliati per te

Acquistare una crepiera su Amazon

Per chi desideri acquistare una crepiera di ottima qualità, Amazon è senza dubbio il punto di riferimento ideale. Il megastore online offre la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di modelli di crepiere elettriche famigliari di diverso prezzo e dalle caratteristiche differenti, e di effettuare l’acquisto tranquillamente da casa.

Il servizio di Amazon è rapido ed efficiente, consente di ricevere gli articoli desiderati al proprio recapito in pochissimi giorni e di pagare con un sistema sicuro, oltre che intuitivo e semplice. La gestione dei resi viene effettuata con professionalità e tempestività e il servizio clienti è sempre pronto a offrire il proprio supporto ai clienti.

Crepiera Severin Sev 2198

Crepiera Severin Sev 2198La piastra elettrica di Severin ha un diametro di 30 centrimetri ed è indicata per la preparazione di piadine e crepes, grazie al doppio strato di rivestimenti antiaderente che permette una cottura omogenea senza il rischio che la pastella bruci e si attacchi alla superficie. L’apparecchio dispone di due spie luminose per indicare l’accensione e il raggiungimento della temperatura desiderata, da regolare tramite l’apposito termostato. Grazie alla spatola fornita in dotazione, è possibile stendere la pastella in maniera uniforme sulla piastra, ottenendo crepes sottili, morbide e fragranti. La crepiera di Severin,  dotata di spazio avvolgicavo per occupare uno spazio minimo, è ideale anche da lasciare sul piano di lavoro ed è facilissima da tenere pulita.
Vai a Crepiera Severin Sev 2198

Ariete 183 Crepes Maker

Ariete 183 Crepes MakerLa crepiera / piastra elettrica di Ariete si presenta con un originale design dal gusto vintage e costituisce l’apparecchio ideale per preparare crepes, pancakes, piadine e altre specialità in cui è prevista la cottura di sfoglie ottenute con una pastella semiliquida. Ha una potenza di 1000 W ed è dotata di termostato per impostare la temperatura desiderata, in base al tipo di prodotto che si desidera ottenere. La piastra della crepiera è garantita antiaderente, permette una cottura rapida e uniforme della pastella ed è facilissima da pulire. L’apparecchio dispone di vano avvolgicavo, è adatto da lasciare in vista sul piano di lavoro della cucina e viene fornito con due spatole di legno in dotazione, ideali per stendere perfettamente la pastella e rimuovere la crepe cotta senza romperla e senza danneggiare la piastra.
Vai a Ariete 183 Crepes Maker

Piastra per piadine Princess 492227

Piastra per piadine Princess 492227La piastra per piadine e crepes Princess ha un diametro di 30 centimetri ed è rifinita da un doppio strato di rivestimento antiaderente. É molto facile da usare e da pulire, e permette di preparare in pochi minuti crepes e pancakes perfetti e fragranti. Con la spatola in dotazione è possibile stendere la pasta in maniera uniforme mantenendo uno spessore sottile e omogeneo, la potenza di oltre 1000 W consente alla macchina di raggiungere rapidamente una temperatura elevata, senza alcuna necessità di regolazione. La crepiera ha un design compatto e occupa uno spazio minimo, ideale da tenere sul piano della cucina o da riporre nella credenza.
Vai a Piastra per piadine Princess 492227

Consigliati per te