Passaverdure: opinioni e offerteIl passaverdure è un utensile tanto semplice quanto tradizionale, che normalmente in una cucina non manca mai, nonostante il diffondersi dell’uso di frullatori, robot e apparecchi multifunzione. Oggi, grazie al passaverdure elettrico è possibile preparare rapidamente passati, creme e salse a base di frutta e ortaggi, escludendo totalmente la presenza di semi e bucce e ottenendo un prodotto dalla consistenza omogenea e vellutata, perfetto anche per l’alimentazione dei bimbi.

Trattandosi di un utensile presente sul mercato da moltissimo tempo, il passaverdure è tuttora disponibile in tanti modelli, sia manuali che elettrici, con caratteristiche e prestazioni simili ma leggermente differenti. Oggi si tende maggiormente ad orientarsi passaverdure elettrici o frullatori a immersione, sicuramente comodi e veloci, anche se sono ancora in molti ad utilizzare i modelli manuali, specialmente nel caso di un uso occasionale.

La funzione principale di un passaverdure elettrico per uso domestico è quella di ridurre in purea frutta e verdura, separando le bucce e i semi. Può essere quindi utile per preparare alimenti per l’infanzia, ma anche creme di verdura, vellutate, minestre e purea di legumi e ortaggi. Il sistema di funzionamento di un passaverdura elettrico si differenzia in relazione ai diversi modelli.

Quelle che possono considerarsi le versioni elettriche dei vecchi passaverdure manuali, utilizzano lo stesso metodo di funzionamento: lo strumento deve essere posizionato sopra un recipiente, una pentola o una ciotola, per poi introdurvi gli alimenti, che vengono sospinti attraverso un disco forato, per ottenere una purea omogenea e priva di bucce e semi. Il motore elettrico svolge la funzione che nei vecchi dispositivi si otteneva ruotando una manovella.

Il modello suggerito

Risparmi 16,00 EUR >> Offerta Migliore
Ariete 261 Passì - Passaverdure Elettrico, 3 dischi acciaio inox con diverse forature, 25W, Spatola, Adattabile a qualsiasi recipiente,  Arancio
194 Recensioni
Ariete 261 Passì - Passaverdure Elettrico, 3 dischi acciaio inox con diverse forature, 25W, Spatola, Adattabile a qualsiasi recipiente, Arancio
  • Passaverdura elegante e facile da usare
  • Per fare puree gustosi, salse e zuppe
  • Supporti per poggiarlo sopra qualsiasi contenitore
  • 3 dischi inclusi

Differenze tra passaverdure manuale e passaverdure elettrico

I vecchi passaverdure manuali, ancora molto utilizzati, si appoggiano direttamente sulla pentola o sul recipiente desiderato, per poi inserire gli alimenti e ruotare la manovella, provocando il movimento di una lama piatta che li sospinge attraverso un disco forato o comunque conformato per schiacciare o tagliare. Tutto questo senza permettere il passaggio di bucce, semi e impurità.

Si tratta di dispositivi molto leggeri e semplici che, essendo privi di parti elettriche, non sono soggetti a guasti e anomalie di funzionamento. Tuttavia, la rotazione continua della manovella può essere piuttosto faticosa, soprattutto se il passaverdura viene utilizzato quotidianamente, magari per lavorare alimenti abbastanza compatti, come patate cotte o legumi.

La versione elettrica del passaverdure domestico sfrutta lo stesso sistema di funzionamento, con un motore che sostituisce la manovella e provoca il passaggio degli alimenti attraverso i fori o le lame del disco metallico. Si tratta di dispositivi ugualmente semplici e versatili, anche se la presenza del motore li rende forse leggermente più complicati da lavare e non permette le lavorazioni molto lunghe, in quanto potrebbero provocarne il surriscaldamento. Un passaverdure elettrico classico è comunque ideale per ridurre i tempi di lavorazione ed evitare la fatica.

Le caratteristiche di un passaverdure

La struttura di un passaverdura elettrico tradizionale, come si è detto, è simile a quella di un modello manuale. L’apparecchio è costituito da una sorta di contenitore, che viene posizionato al di sopra di una ciotola, una pentola o un altro recipiente adatto, da una lama piatta e rotante che sospinge gli ingredienti attraverso il disco forato e una serie, appunto, di dischi forati per lavorare i diversi alimenti e ottenere un passato dalla consistenza e cremosità differenti.

Diversamente da quanto avviene con un passaverdure manuale, sul quale è montata una manovella, i passaverdure elettrici a dischi forati sono dotati di motore integrato e di un pulsante per azionare il dispositivo. In base al modello, il pulsante di accensione potrebbe essere a impulsi, con la necessità quindi di mantenerlo premuto perché il dispositivo possa funzionare.

I materiali più utilizzati per la realizzazione di un comune passaverdure elettrico casalingo sono l’acciaio, l’alluminio pressofuso o la plastica. L’acciaio inox è senza dubbio il materiale più robusto e sicuro, resistente alle temperature elevate, all’umidità e all’uso, tuttavia se non si prevede un utilizzo quotidiano è possibile acquistare anche un passaverdure in plastica dura per alimenti, sincerandosi che non contenga componenti potenzialmente tossici.

La scelta si correla all’uso: se si prevede di utilizzare il passaverdure ogni giorno, magari in presenza di un bimbo piccolo, è opportuno scegliere un modello in acciaio, mentre per un uso occasionale va benissimo anche un passaverdure in materiale plastico.

Indipendentemente dal materiale utilizzato per le parti esterne, i dischi forati e le lame sono quasi sempre realizzati in acciaio inox.

I frullatori ad immersione

Il frullatore ad immersione si può dire che rappresenti l’evoluzione del passaverdure, anche se si tratta di un dispositivo totalmente differente, in un certo senso molto più versatile. Questo tipo di frullatore si utilizza impugnandolo e immergendo il gruppo di lame direttamente nel prodotto da lavorare.

Questo consente di ottenere creme e passati di verdura, purea di patate, vellutate e altro anche durante la cottura. Si tratta di un sistema di lavorazione diverso da quello di un passaverdura elettrico tradizionale, tuttavia oggi si trovano in commercio frullatori a immersione dotati di numerosi accessori, che possono svolgere la funzione di schiacciapatate e di robot da cucina, con la possibilità di frullare e passare facilmente qualsiasi tipo di frutta e ortaggi.

Il modello a immersione

Risparmi 61,75 EUR >> Offerta Migliore
Braun MQ9087 Gourmet MultiQuick 9 Minipimer Mixer ad Immersione, 1000 W, Plastica, Nero
214 Recensioni
Braun MQ9087 Gourmet MultiQuick 9 Minipimer Mixer ad Immersione, 1000 W, Plastica, Nero
  • Il minipimer Braun Multiquick 9 Gourmet è dotato della tecnologia ACTIVEBlade che riduce al minimo lo sforzo necessario per lavorare gli ingredienti, facendo oscillare verticalmente le lame quando incontrano un ostacolo
  • Motore da 1000 Watt per risultati veloci e perfetti , il minipimer più potente di gamma Braun
  • Tecnologia SmartSpeed per regolare la potenza in continuo, premendo un solo tasto, in base ai risultati che vuoi ottenere
  • PowerBell Plus per una miscelazione più rapida ed efficace
  • In dotazione: robot da cucina da 1.5 l, frusta a filo, accessorio schiacciapatate e passaverdure, minitritatutto da 350 ml, bicchiere graduato da 600 ml in plastica senza BPA

I vantaggi del passaverdure elettrico rispetto al robot da cucina

Attualmente si è diffuso molto l’uso dei robot da cucina che permettono, con un unico strumento, di lavorare qualsiasi prodotto alimentare. In realtà, per quanto questi utensili costituiscano una soluzione pratica, non offrono la possibilità di eliminare totalmente bucce e semi durante la preparazione di creme e passati.

Per tale ragione, chi desidera ottenere un passato di verdure classico, una vellutata totalmente priva di fibre o una purea di frutta o verdure cotte, per ottenere il risultato migliore deve ricorrere ad un passaverdure tradizionale dotato di motore. Naturalmente, trattandosi di un dispositivo dii dimensioni e potenza inferiori a quelle di un robot, non è indicato per le lunghe sessioni di lavoro né a lavorare prodotti dalla consistenza troppo solida.

Il passaverdure elettrico da cucina, ugualmente ai vecchi modelli manuali, è adatto per preparare passati e vellutate di verdure, creme e mousse, purea di patate, di ortaggi e di frutta ma anche per preparare confetture, marmellate e conserve, che risulteranno particolarmente cremose, morbide e delicate.

Manutenzione e pulizia

Nell’acquistare un passaverdure elettrico per uso quotidiano, è molto importante valutare, oltre alla potenza e alle prestazioni, la facilità di manutenzione e di pulizia. Trattandosi di un dispositivo utilizzato per la lavorazione di alimenti, è necessario che sia semplice da smontare e da pulire, al fine di evitare i rischi di proliferazioni batteriche dovute a residui e incrostazioni e di mantenere a lungo la perfetta efficienza del dispositivo.

La maggior parte dei passaverdure elettrici dal design tradizionale possono essere completamente smontati e lavati sotto il getto dell’acqua, in alcuni casi anche in lavastoviglie. É necessario lavare accuratamente sia le lame, o i dischi metallici, che il recipiente, anche per non compromettere il perfetto funzionamento dell’apparecchio. Si consiglia di procedere con la pulizia subito dopo l’uso, per evitare che si formino incrostazioni solide.

Acquistare un passaverdure elettrico online

Con Amazon è possibile acquistare ogni genere di oggetto e accessorio, grazie ad un ampio settore dedicato agli utensili di cucina. Il megastore online offre una vasta scelta anche per quanto riguarda i passaverdure di ogni tipo, dai modelli più classici, ispirati ai tradizionali dispositivi manuali, ai frullatori a immersione, ai robot da cucina dotati di numerosi accessori.

Acquistare su Amazon è facile e veloce, con il vantaggio di risparmiare tempo e di avere a disposizione un ricco assortimento di prodotti di qualità, offerti a prezzi vantaggiosi. Il sistema di pagamento è semplice e sicuro e gli articoli prescelti vengono recapitati in pochi giorni, con l’ulteriore opportunità di avere a disposizione un eccellente servizio clienti e di una gestione dei resi rapida ed efficiente.

Passaverdure elettrico Ariete Passì

Passaverdure elettrico Ariete PassìCon un design semplice ed elegante, il passaverdure di Ariete è senza dubbio uno dei migliori sostituti dei vecchi passaverdure tradizionali. Pratico e semplice da utilizzare, si aziona premendo un pulsante e permette di ottenere rapidamente passati di verdura perfetti, creme e mousse totalmente privi di semi e di bucce. Occupa un minimo spazio, è leggero, maneggevole, resiste bene all’uso, agli urti e alle alte temperature ed è facile da smontare e pulire. Sia i dischi che la pala rotante e il recipiente possono essere lavati tranquillamente in lavastoviglie, a garanzia di un’igiene perfetta. Il passaverdure di Ariete è dotato di tre dischi con fori di misure diverse e, grazie alla presenza dei supporti, può essere posizionato sopra a recipienti di qualsiasi tipo.
Vai a Passaverdure elettrico Ariete Passì

Générique 26614 passaverdure in plastica

Générique 26614 passaverdure in plasticaQuesto passaverdure elettrico, semplice ed essenziale, è ideale per sostituire i vecchi modelli manuali senza dover necessariamente ricorrere a dispositivi più potenti e complicati. La minima potenza del motore garantisce un consumo di energia elettrica praticamente irrilevante, le lame e i dischi in acciaio permettono di lavorare facilmente frutta e verdura dalla consistenza morbida, separando perfettamente la polpa da semi e bucce. Il passaverdure è dotato di tre dischi in acciaio con forature di dimensioni diverse, per lavorare alimenti differenti e ottenere un passato più o meno compatto e vellutato, secondo le preferenze. É possibile rimuovere la ciotola, le lame e i dischi in maniera tale da lavare accuratamente ogni singolo elemento.
Vai a Générique 26614 passaverdure in plastica

Braun Minipimer Multiquick

Braun Minipimer MultiquickIl frullatore a immersione Minipimer creato da Braun rappresenta tuttora un’innovazione nel mondo dei piccoli elettrodomestici da cucina, che si è evoluta e rinnovata continuamente nel corso del tempo. Questa nuova versione di Minipimer è dotata di una serie di accessori che consentono di soddisfare ogni esigenza e di lavorare facilmente qualsiasi tipo di prodotto, grazie alla potenza di 1000 W del motore e alla tecnologia di funzionamento innovativa. Il frullatore è comodo ed ergonomico da impugnare, facilissimo da utilizzare e da pulire, il corredo di accessori comprende fruste a filo, tritatutto, sminuzzatore, bicchiere graduato per l’uso classico come frullatore a immersione e schiacciapatate per preparare creme, passati e purea di verdure, ortaggi e frutta.
Vai a Braun Minipimer Multiquick

Consigliati per te