È bello trarre ispirazione dalle cultura gastronomiche lontane dalla nostra, orientali, non solo per quanto riguarda le ricette, ma anche per quanto riguarda gli strumenti da cucina. Tra gli strumenti da cucina orientali più interessanti, la pentola wok, di origini cinesi. Andiamo insieme alla scoperta delle sue più importanti caratteristiche, degli elementi che è bene prendere in considerazione al momento dell’acquisto e del suo più corretto utilizzo.

Bestseller No. 1
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta , Alluminio, Nero, 28 cm
160 Recensioni
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta , Alluminio, Nero, 28 cm
  • Fonti di calore: gas, piastra elettrica
  • Materiale: Alluminio
  • Rivestimento interno: antiaderente multistrato di alta qualità, sicuro e durevole
  • Esclusivo indicatore di temperatura Lagospot: indica la temperatura di cottura ottimo
  • Lavabile in lavastoviglie

Pentola wok, cos’è

La pentola wok è una particolare tipologia di padella, caratterizzata da una forma conica e da un fondo arrotondato. Le wok possono essere in possesso di un manico molto lungo oppure di un doppio manico. I manici di solito sono realizzati in metallo con rivestimento in legno, ma ne sono ormai disponibili di ogni possibile materiale.

Anche la pentola in sé può ovviamente essere realizzata nei più disparati materiali:

  • Acciaio. La pentola wok in acciaio può essere utilizzata su ogni tipologia di fornello. Si tratta quindi anche di una pentola wok per induzione. L’acciaio inox è un materiale eccellente per le pentole, ma è necessario ricordare che non è antiaderente. È quindi bene scegliere una padella wok per induzione in acciaio solo se vi sapete destreggiarsi molto bene tra i fornelli e avete la possibilità di controllare la cottura delle pietanze in modo costante. Al momento di scegliere una pentola in acciaio, è sempre bene controllare che sia in possesso di un doppio fondo e che l’acciaio scelto per la sua realizzazione sia di alta qualità.
  • Alluminio. Una pentola wok in alluminio ha come caratteristica positiva l’estrema leggerezza. Si tratta quindi di una pentola molto maneggevole, anche se scelta di grandi dimensioni. Nonostante questo è importante ricordare che l’alluminio deve essere anodizzato oppure smaltato, pena il rischio che possa essere pericoloso per la salute. Le pentole wok in alluminio non possono essere messe sui piani cottura ad induzione, a meno che non abbiano un fondo realizzato in acciaio.
  • Ghisa. La pentola wok in ghisa consente di ottenere eccellenti performance. È un materiale resistente, robusto, che se scaldato adeguatamente risulta anche antiaderente. Il problema però è che un materiale molto pesante. Una pentola wok in ghisa quindi non dovrebbe mai essere di grandi dimensioni, pena il rischio che non risulti maneggevole e che riuscire a cucinare quindi possa essere poco pratico.
  • Pietra. La padella wok in pietra è tra le ultime arrivate in commercio. È considerata come una delle versioni in assoluto migliori. Si tratta infatti di un materiale resistente e durevole a lungo nel tempo, che però non risulta troppo pesante. Inoltre si tratta di un materiale antiaderente. Non c’è il rischio di bruciare il cibo che state cucinando nella wok quindi e anche pulirla risulta semplicissimo. Dato che il cibo non si attacca né si brucia, con una sola passata di spugna ecco che la pentola wok risulterà pulita in modo impeccabile.

Per quanto riguarda le dimensioni, le pentole wok non sono disponibili in formati molto piccoli. Di solito si va infatti da un diametro minimo di 28 cm fino più o meno a 32 cm. Vi ricordiamo che tutte le pentole wok, qualunque sia il materiale con cui sono realizzate, possono solitamente essere lavate in lavastoviglie. È molto importante però considerare che si tratta di pentole importanti, di grande diametro e con manici lunghi: potrebbe essere difficile quindi inserirle nella vostra lavastoviglie.

Bestseller No. 1
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta , Alluminio, Nero, 28 cm
160 Recensioni
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta , Alluminio, Nero, 28 cm
  • Fonti di calore: gas, piastra elettrica
  • Materiale: Alluminio
  • Rivestimento interno: antiaderente multistrato di alta qualità, sicuro e durevole
  • Esclusivo indicatore di temperatura Lagospot: indica la temperatura di cottura ottimo
  • Lavabile in lavastoviglie
Bestseller No. 2
AmazonBasics - Padella da wok in acciaio INOX, 28 cm
104 Recensioni
AmazonBasics - Padella da wok in acciaio INOX, 28 cm
  • Wok, 28 cm, in acciaio INOX spesso, grado 304
  • Rivestimento antiaderente Whitford Xylan Plus doppio strato, senza PFOA, per rimuovere il cibo senza sforzo
  • Acciaio INOX pressofuso con impugnatura rivettata e rivestita in silicone sempre fresco, per una presa comoda e sicura
  • Funziona con tutti i piani cottura, inclusi quelli a induzione: sicura in forno fino a 175 °C; lavabile in...
  • Base 3-ply.
Risparmi 11,43 EUR >> Ottima Offerta!Bestseller No. 3
Kitchen Craft Pure Oriental Wok antiaderente, 35.5 cm
59 Recensioni
Kitchen Craft Pure Oriental Wok antiaderente, 35.5 cm
  • 35,5 cm
  • Rivestimento antiaderente Facile da pulire
  • Wok "World of Flavours Oriental", realizzata in acciaio al carbonio di calibro pesante di alta qualità
  • Adatto a tutti i piani cottura (induzione incluso)
  • Con fondo piatto per massima stabilità e controllo

Pentola wok a cosa serve

Come si usa la pentola wok? Cosa cucinare con la pentola wok? Queste sono senza dubbio delle domande a cui è bene dare una risposta, così che sia possibile per voi capire se davvero avete bisogno di una padella di questa tipologia oppure no.

Le pentola wok è senza alcun dubbio una delle padelle più versatili che potete scegliere per la vostra cucina, proprio per questo motivo consigliata vivamente a tutti. Si tratta della padella ideale anche per una semplice rosolatura della carne, per stufare, per cuocere al vapore, per friggere, per preparare le salse. La pentola wok per il risotto è altrettanto eccellente. Provate a preparare con la pentola wok le verdure spadellate, vedrete che risultati. Optando per le versioni con manico removibile, potete persino inserire la pentola wok direttamente dentro al forno, così da grigliare carne, pesce e verdure senza alcun tipo di difficoltà.

Vi ricordiamo che è sempre meglio mescolare gli ingredienti trasversalmente, anziché in modo circolare come di solito avviene nelle pentole di stampo tradizionale. In questo modo gli ingredienti entreranno in contatto con le pareti calde, così da rendere più veloce la cottura e da limitare la presenza di olio nella zona più calda, quella centrale sul fondo della pentola. Ovviamente per quanto riguarda la cottura al vapore, è necessario avere a disposizione un‘apposita griglia. Alcune wok la offrono già in dotazione, ma in caso contrario è sempre possibile acquistarla a parte.

I vantaggi della padella wok

La versatilità di questo strumento da cucina non è di certo la sua caratteristica più importante. L’utilizzo della padella wok comporta molti altri vantaggi. Tra questi, il fatto che la wok è una pentola che riesce a trattenere il calore a lungo e allo stesso tempo a distribuirlo in modo uniforme. Proprio per questo motivo è la scelta ideale per tutti coloro che vogliono riuscire a portare in tavola cibo cotto alla perfezione in pochissimo tempo. Inoltre consente di creare un certo grado di umidità all’interno, così che sia possibile cucinare senza aggiungere alle pietanze dosi eccessive di olio, per piatti che quindi risultano anche molto leggeri e salutari. Dato che la pentola wok consente di cuocere i cibi in tempi brevi, consente anche di mantenere inalterati tutti gli elementi nutritivi presenti nelle pietanze, proprio quello che ci vuole per chi desidera piatti che siano davvero in grado di fare bene alla salute.

Pentola wok, dove comprarla

Quanto costa una padella wok? Difficile rispondere a questa domanda. In commercio infatti ne esistono innumerevoli versioni, ognuno in una sua specifica fascia di prezzo. Il prezzo di una pentola wok può andare da 20 euro circa infatti sino anche a 60 euro per i modelli di più alta qualità. Per non scendere a compromessi circa la qualità e per risparmiare, vi consigliamo di effettuare questo acquisto su Amazon. Sul grande colosso dell’e-commerce capire quale sia la migliore pentola wok è semplice, dato che avete a disposizione descrizioni, immagini, video, specifiche tecniche, tabelle comparative. Non solo, sono anche presenti le opinioni sulle padelle wok lasciate da coloro che hanno fatto quell’acquisto prima di voi, così da capire quali siano gli eventuali contro che è bene prendere in considerazione.

Avete dubbi sulle pentole wok di Amazon? Ponete una domanda al venditore compilando il pratico form alla fine della scheda prodotto o direttamente agli utenti Amazon che hanno fatto quell’acquisto. Vedrete che in questo modo ogni vostro dubbio potrà essere fugato e voi avrete la possibilità di sapere tutto, ma proprio tutto ,quello che c’è da sapere su quello specifico modello a cui siete interessanti.

Bestseller No. 1
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta , Alluminio, Nero, 28 cm
160 Recensioni
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta , Alluminio, Nero, 28 cm
  • Fonti di calore: gas, piastra elettrica
  • Materiale: Alluminio
  • Rivestimento interno: antiaderente multistrato di alta qualità, sicuro e durevole
  • Esclusivo indicatore di temperatura Lagospot: indica la temperatura di cottura ottimo
  • Lavabile in lavastoviglie
Bestseller No. 2
AmazonBasics - Padella da wok in acciaio INOX, 28 cm
104 Recensioni
AmazonBasics - Padella da wok in acciaio INOX, 28 cm
  • Wok, 28 cm, in acciaio INOX spesso, grado 304
  • Rivestimento antiaderente Whitford Xylan Plus doppio strato, senza PFOA, per rimuovere il cibo senza sforzo
  • Acciaio INOX pressofuso con impugnatura rivettata e rivestita in silicone sempre fresco, per una presa comoda e sicura
  • Funziona con tutti i piani cottura, inclusi quelli a induzione: sicura in forno fino a 175 °C; lavabile in...
  • Base 3-ply.
Risparmi 11,43 EUR >> Ottima Offerta!Bestseller No. 3
Kitchen Craft Pure Oriental Wok antiaderente, 35.5 cm
59 Recensioni
Kitchen Craft Pure Oriental Wok antiaderente, 35.5 cm
  • 35,5 cm
  • Rivestimento antiaderente Facile da pulire
  • Wok "World of Flavours Oriental", realizzata in acciaio al carbonio di calibro pesante di alta qualità
  • Adatto a tutti i piani cottura (induzione incluso)
  • Con fondo piatto per massima stabilità e controllo

Padella wok primo utilizzo e manutenzione

Adesso che siete in attesa che il vostro ordine sia evaso e che la wok vi arrivi a casa, andiamo alla scoperta di qualche consiglio circa il primo utilizzo e la manutenzione di questa speciale padella. Prima di utilizzare la vostra padella wok per la preparazione di deliziose ricette è importante seguire le seguenti istruzioni, qualunque sia il materiale con cui la pentola è stata realizzata. Prima di tutto lavate la pentola wok a mano, con acqua calda e del sapone. Asciugate la wok e mettetele su fiamma viva fino a quando non sarà ben calda. A questo punto spegnete la fiamma, versate qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva sulla sua superficie e distribuitelo in modo uniforme aiutandovi con una spatola in silicone oppure con un semplice panno. Quando il wok sarà freddo, rimuovete l’olio che si sarà depositato sul suo fondo. Ripetete un paio di volte questa operazione. Renderete la wok pronta per essere utilizzata!

Molto importante anche prestare attenzione alla manutenzione della pentola wok, per fare in modo che le sue perfomance restino intatte nel corso del tempo. Molte pentole wok possono essere lavate in lavastoviglie, ma è sempre preferibile passarle sotto l’acqua corrente ed eliminare eventuali residui di cibo aiutandovi con una spazzola morbida. Sia che abbiate lavato la pentola in lavastoviglie, sia che l’abbiate lavata a mano, dovete fare in modo che sia ben asciutta prima di riporla. Utilizzate un panno asciutto e morbido oppure mettere la pentola per qualche istante sul fuoco.