Tagliaverdure elettrico miglioreSono oggi disponibili in commercio innumerevoli strumenti che rendono più semplici le attività in cucina. Tra gli strumenti che a nostro avviso sono indispensabili, dobbiamo ricordare il tagliaverdure, un vero e proprio aiuto chef per ogni vostra preparazione.

Andiamo insieme alla scoperta dei vari modelli di affetta verdure oggi disponibili in commercio e di tutte le più importanti caratteristiche che è bene prendere in considerazione al momento della scelta, una vera e propria guida insomma al migliore tagliaverdure che speriamo possa esservi utile.

Risparmi 7,50 EUR >> Ottima Offerta!
Moulinex DJ755G Fresh Express+ Tritatutto Multifunzione con 5 Accessori e Ampio Tubo di Alimentazione, L'Ideale per le tue Verdure
1.405 Recensioni
Moulinex DJ755G Fresh Express+ Tritatutto Multifunzione con 5 Accessori e Ampio Tubo di Alimentazione, L'Ideale per le tue Verdure
  • Potenza: 150W
  • Cinque accessori: grattugia parmigiano, grattugia fine, grattugia grosso, affetta fine, taglio ondulato
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Ampia apertura: 47 mm
  • Utilizzabile per verdura, frutta, parmigiano, noci, cioccolato, biscotti, pane secco

Come usare il tagliaverdure: non solo estetica

Il tagliaverdure consente di ottenere dei pezzi di uguale misura. Se i pezzi sono tutti delle stesse dimensioni sicuramente il piatto che riuscirete a portare in tavola risulterà molto più bello, ma non dovete credere che si tratti di mera estetica. Con pezzi tutti delle stesse dimensioni infatti, è possibile ottenere una cottura omogenea e gestire le preparazioni al meglio.

Estetica e possibilità di ottenere una cottura omogenea degli ingredienti non sono gli unici elementi da prendere in considerazione. È importante infatti ricordare che con tagliaverdure è anche possibile rendere il taglio degli ingredienti molto semplice e veloce, la scelta ideale quindi anche per coloro che non sono molto pratici in cucina o per chi non ha mai abbastanza tempo a disposizione.

Infine la sicurezza. Utilizzando un coltello per la preparazione delle verdure c’è sempre il rischio di tagliarsi, soprattutto nel caso in un siate di fretta o dobbiate gestire molte altre preparazioni contemporaneamente. Meglio evitare, utilizzando uno strumento la cui lama non può mai entrare in contatto con la vostra mano.

Qual è il migliore tagliaverdure: manuale o elettrico?

Il tagliaverdure manuale necessita che voi operiate una forza sullo strumento, e questo può risultare faticoso. Non solo, questa operazione potrebbe farvi perdere anche un po’ del vostro prezioso tempo, cosa che non potete permettervi soprattutto quando avete sul fuoco molte pentole da gestire. Inoltre può capitare che il tagliaverdure manuale non sia in grado di lavorare con le verdure in assoluto più dure. Questo significa che in alcune circostanze potreste comunque essere costretti ad utilizzare il coltello, con ovvie perdite di tempo e con la possibilità di incorrere nel rischio di tagliarvi di cui abbiamo sopra parlato. Se lo utilizzerete ugualmente, anche con verdure molto dure, il rischio è che ovviamente il tagliaverdure si rompa, costringendovi ad acquistarne uno nuovo. Il tagliaverdure elettrico invece è veloce e non vi fa mai perdere quindi tempo, non necessita alcun tipo di forza da parte vostra, può lavorare anche con le verdure più dure ed è sicuro al cento per cento.

Non c’è paragone insomma! Il tagliaverdure elettrico è la scelta migliore che possiate fare. Il modello manuale lo consigliamo solo ed esclusivamente a coloro che già sanno che faranno un utilizzo piuttosto sporadico del prodotto e che utilizzeranno sicuramente solo verdure molto morbide. In questo caso è una scelta valida, soprattutto perché si tratta di uno strumento molto economico.

Risparmi 11,57 EUR >> Ottima Offerta!
Ariete 1791 Saladino - Tritatutto e tagliaverdure elettrico, 5 rulli in acciaio inox per julienne fine e spessa, fetta ondulata, fetta liscia, grattugia, 150W, Bianco/Arancio
40 Recensioni
Ariete 1791 Saladino - Tritatutto e tagliaverdure elettrico, 5 rulli in acciaio inox per julienne fine e spessa, fetta ondulata, fetta liscia, grattugia, 150W, Bianco/Arancio
  • Tagliaverdure pratico e funzionale
  • Ideale per grattugiare ed affettare verdure, formaggi stagionati, cioccolato e frutta secca
  • Prepara facilmente fresche insalate direttamente nel piatto

Tagliaverdure quale scegliere: guida alle caratteristiche più importanti

Per scegliere l’affetta verdure elettrico migliore, vi consigliamo di controllare prima di tutto i tagli che consente di ottenere. Alcuni tagliaverdure consentono infatti di ottenere un solo ed unico taglio. Sono i modelli base, adatti solo a coloro che non hanno chissà quali aspettative in cucina. Ve li sconsigliamo, perché le verdure possono essere tagliate in molti diversi modi ed ogni taglio è adatto ad una diversa tipologia di cottura. Meglio quindi avere a disposizione uno strumento versatile che consente di creare tutti i tagli disponibili, non vi pare?

  • Solitamente sono presenti i seguenti accessori nei modelli più versatili:
  • L’accessorio tagliaverdure a cubetti è ideale per coloro che amano cucinare le verdure al forno o in padella o che vogliono poter preparare un eccellente minestrone. Un buon tagliaverdure a dadini consente di creare dei cubetti di identiche dimensioni e di garantire una cottura omogenea
  • L’accessorio tagliaverdure a julienne è senza dubbio eccellente per chi ama le insalate o i contorni freddi.
  • L’accessorio tagliaverdure a spaghetti, è ideale per chi vuole verdure molto sottili, ultimatamente utilizzate nei primi piatti o nelle ricette più creative.
  • L’accessorio tagliaverdure a spirale è invece ideale per la decorazione. Un tagliaverdure per decorazione offre la possibilità di portare in tavola dei piatti che non sono solo buoni ma anche esteticamente accattivanti, moderni, carichi di fascino, così da far venire subito l’acquolina in bocca a tutti i vostri commensali. L’accessorio affetta verdure a spirale è per i veri chef insomma!
  • L’accessorio tagliaverdure ondulato consente di creare delle fette di verdure con linee ondulate sulla superficie. È l’affetta verdure per griglia per eccellenza! Sì, perché avrete in questo modo la possibilità di ottenere in modo semplice le linee che caratterizzano la cottura alla griglia, anche per chi è poco pratico in cucina.
  • L’accessorio affetta verdure per pinzimonio consente di creare strisce di verdure abbastanza spesse, tutte delle stesse identiche dimensioni e tutte della stessa identica forma.

La presenza degli accessori che consentono di ottenere tutti questi tagli è senza alcun dubbio una caratteristica da prendere assolutamente in considerazione al momento della scelta del tagliaverdure. Molto importante a nostro avviso anche controllare che si tratti di un tagliaverdure regolabile, così che tutti questi tagli possano essere fatti in varie dimensioni a seconda delle vostre specifiche esigenze. Molto importante controllare inoltre che gli accessori siano facilmente intercambiabili e che possano essere lavati senza difficoltà, meglio se direttamente in lavastoviglie.

Oltre a queste caratteristiche, è a nostro avviso fondamentale controllare anche le dimensioni dell’apparecchio che volete acquistare. È necessario infatti che si tratti di un tagliaverdure dal design compatto, così che non occupi spazio eccessivo sul vostro piano di lavoro, così che per voi sia semplice da riporre quando non dovere utilizzarlo in una dei pensili della cucina. Meglio che sia anche in possesso di un vano porta cavo, in modo da rendere possibile riporlo con maggiore semplicità e senza che il cavo possa subire alcun tipo di danno.

E per quanto riguarda il consumo elettrico? Controllate il consumo elettrico dei modelli che vi piacciono e paragonate questi dati tra loro, in modo da poter scegliere il modello in assoluto migliore, quello che consente di risparmiare più energia. Ci sentiamo in dovere però di ricordare che ormai la maggior parte dei modelli consuma poco!

Tagliaverdure come funziona il modello elettrico?

Molti di voi probabilmente si staranno chiedendo se l’utilizzo del modello elettrico e di tutti questi accessori sia semplice. Assolutamente sì, possiamo assicurarvelo. Come abbiamo poco fa affermato è importante che gli accessori siano facilmente intercambiabili. Se questa caratteristica è presente voi non dovete far altro che scegliere l’accessorio e la dimensioni del taglio e inserire la verdure che volete tagliare. Solitamente non c’è neanche un pulsante on/off, perché la macchina inizia a tagliare non appena sente la presenza della verdura! La verdura tagliata cade direttamente nella ciotola o nel piatto, pronta per essere utilizzata per le vostre ricette.

Una piccola precisazione: stiamo parlando dei tagliaverdure ad uso domestico

Ci teniamo a farvi una piccola precisazione. Le descrizioni e le caratteristiche di cui vi abbiamo sopra parlato valgono per i tagliaverdure pensati per un uso domestico. È importante ricordare che in commercio sono disponibili anche tagliaverdure professionali e tagliaverdure industriali che sono adatti per coloro che hanno un negozio, una gastronomia, un ristorante, un locale, una vera e propria azienda alimentare. Hanno caratteristiche simili, ma ovviamente risultano molto più performanti, capaci di lavorare per molte ore consecutivamente senza alcun tipo di problema, resistenti a lungo nel tempo. Sono strumenti costosi, di altissima qualità, che hanno bisogno di ingenti quantità di energia elettrica per funzionare. Di sicuro non sono adatti per un utilizzo nella propria cucina di casa!

Dove acquistare i tagliaverdure?

Sia che dobbiate acquistare un affetta verdure manuale regolabile, sia che invece vogliate optare per un tagliaverdure elettrico di ultima generazione, potete stare tranquilli che riuscirete ad acquistarlo senza difficoltà in molti diversi negozi. Sono prodotti disponibili infatti nei negozi di articoli per la casa, nei grandi magazzini, nei negozi di elettronica, in molti supermercati. Il problema è che in tutti questi punti vendita non avrete a disposizione chissà quanti modelli tra cui poter scegliere, senza dimenticare poi che i prezzi sono sempre più alti rispetto a quelli di listino. Se volete avere a disposizione una gamma di modelli vasta e prezzi più bassi rispetto a quelli di listino e alla media di mercato, è al web che dovete fare affidamento.

Acquistare un tagliaverdure su Amazon è a nostro avviso la scelta migliore che possiate fare, un e-commerce che è famoso per i prezzi competitivi e per la qualità del servizio. Acquistando un affetta verdure su Amazon avrete infatti assistenza e supporto in ogni fase, possibilità di accedere alle recensioni di ogni prodotto, alle tabelle comparative e alle schede tecniche, velocità nella consegna e molto altro ancora.

Non sarebbe meglio optare per un tagliaverdure usato? Assolutamente no, perché non avete la certezza che sia stato utilizzato nel modo giusto e con molta probabilità si tratta di un prodotto non più in garanzia. Acquistando invece un affetta verdure in offerta, non potete in alcun modo incorrere in questi rischi.

Risparmi 11,57 EUR >> Ottima Offerta!
Ariete 1791 Saladino - Tritatutto e tagliaverdure elettrico, 5 rulli in acciaio inox per julienne fine e spessa, fetta ondulata, fetta liscia, grattugia, 150W, Bianco/Arancio
40 Recensioni
Ariete 1791 Saladino - Tritatutto e tagliaverdure elettrico, 5 rulli in acciaio inox per julienne fine e spessa, fetta ondulata, fetta liscia, grattugia, 150W, Bianco/Arancio
  • Tagliaverdure pratico e funzionale
  • Ideale per grattugiare ed affettare verdure, formaggi stagionati, cioccolato e frutta secca
  • Prepara facilmente fresche insalate direttamente nel piatto