La paella è un piatto tipico spagnolo a base di riso, cucinato insieme a molte diverse tipologie di ingredienti, a seconda della regione. In alcune zone si prepara la paella solo ed esclusivamente a base di pesce, in altre invece la si prepara anche con la carne di pollo e di coniglio, senza dimenticare poi le versioni vegetariane. Se avete avuto l’occasione di gustare una paella spagnola originale, di sicuro vi siete innamorati di questo piatto così ricco di gusto. E allora perché non provare a realizzarlo anche tra le quattro mura domestiche? Dobbiamo ammettere che non è semplice, ma acquistando la padella giusta potreste davvero riuscire nell’impresa. Andiamo insieme alla scoperta allora della padella per paella.

Bestseller No. 1
Lacor 60141- Padella per paella smaltata 40 cm
  • Realizzato in acciaio di alta qualità
  • Smaltato interno ed esterno
  • Massima garanzia in termini di resistenza, durata e igiene
  • Dimensioni: Ø 40 cm
  • Porzioni: 9

Padella per paella, caratteristiche

La padella per paella originale spagnola è in possesso di due manici. In questo modo è possibile durante la cottura scuotere con energia la padella, affinché il riso si mescoli e amalgami alla perfezione a tutti gli altri ingredienti, senza dover intervenire con mestoli o altri arnesi che potrebbero danneggiare il riso. Non solo, grazie alla presenza dei due manici è possibile portare in tavola direttamente la padella. Questa è una tradizione tutta spagnola che merita assolutamente di essere seguita: non c’è niente di più bello infatti che vedere una paella coloratissima sulla propria tavola! I due manici hanno anche un’altra funzione. Ogni padella è pensata per una ben precisa quantità di riso, che trovate indicata direttamente sulla confezione. Inserendo nella padella la giusta quantità di riso, l’attacco dei manici è da considerarsi come il limite massimo che l’acqua che inserirete non deve superare. In questo modo non potete sbagliare le dosi!

La padella per paella originale è in possesso di bordi piuttosto bassi e leggermente inclinati. In questo modo è possibile ottenere una distribuzione del calore più uniforme e riuscirete quindi a cuocere il riso al meglio. Per quanto riguarda il diametro della padella, ne trovate molte diverse versioni oggi come oggi in commercio, dalle padelle di appena 20 cm di diametro pensate per coloro che devono cucinare per un paio di persone al massimo ai modelli di padella per paella da 10 persone. La padella per paella grande può arrivare ad un diametro anche di 130 cm. Ne esistono in commercio anche versioni molto più grandi, padelle per paella giganti, ma queste sono adatte ovviamente solo per un uso professionale. A meno che non abbiate intenzione di invitare a casa vostra tutto il vicinato, di sicuro questo è un modello che non vi è affatto utile!

Per quanto riguarda i materiali della padella per paella, la versione originale è in acciaio lucidato. Oggi però ne sono disponibili in commercio anche molte altre versioni. La padella per paella antiaderente è senza alcun dubbio una delle versioni più amate. Non dispone di una superficie martellata, ma è la soluzione migliore per chi ha paura che il riso possa attaccarsi in fase di cottura. Con la superficie antiaderente il riso non si attacca e non c’è neanche bisogno di girarlo chissà quante volte, così che anche i meno esperti siano in grado di preparare una paella come si deve senza grandi difficoltà. Oltre alla versione realizzata in materiale antiaderente, anche la padella per paella smaltata è da prendere in considerazione da chi desidera evitare che il riso si attacchi in fase di cottura. Si tratta di una padella in acciaio oppure in alluminio, smaltata internamente con varie tipologie di materiali, primo fra tutti la ceramica.

Molto interessante anche la padella per paella in ferro. Si tratta della scelta ideale per tutti coloro che hanno inserito nella cucina della loro abitazione un piano cottura ad induzione. La padella per paella ad induzione ha un fondo piuttosto alto, proprio per consentire un corretto utilizzo su questo tipo di fornelli. Dobbiamo ammettere che il fornello ad induzione è una valida scelta per la preparazione di questo piatto tipico spagnolo in quanto consente di mantenere la temperatura costante durante tutta la cottura e offre la possibilità di garantire una distribuzione del calore omogenea: questo significa che il riso riuscirà a cuocere davvero alla perfezione.

Bestseller No. 1
Lacor 60141- Padella per paella smaltata 40 cm
  • Realizzato in acciaio di alta qualità
  • Smaltato interno ed esterno
  • Massima garanzia in termini di resistenza, durata e igiene
  • Dimensioni: Ø 40 cm
  • Porzioni: 9
Bestseller No. 2
Garcima 5020500 – Padella per Paella valenciana Antiaderente 30 cm Nero/Rosso
  • Paellera Valenciana Antiadherente Para 4 Personas 30 cm.
Bestseller No. 3
Garcima 5020063 - Padella per la Paella Valenciana 80 cm
  • Prodotto Ilsa/Garcima
  • Paellera 80 cm
  • In ferro spazzolato
  • La Ideal originale spagnola

Padella per paella con bruciatore

Una padella per paella di grandi dimensioni non è adatta per i fornelli di casa. Non si tratta solo di una questione di spazio. Il problema è che se i vostri fornelli sono di dimensioni standard, è possibile che la fiamma non sia abbastanza potente per una padella tanto grande, così che il calore non possa essere distribuito alla perfezione. Proprio per questo motivo sono oggi disponibili in commercio anche dei modelli di padella per paella con bruciatore.

Si tratta di una padella per paella di stampo tradizionale, accessoriata però da una struttura portante a tre o quattro gambe, un po’ come un classico barbecue, e da un bruciatore a gas di grandi dimensioni da posizionare proprio sotto alla padella. Un kit completo insomma! Questo kit è interessante anche perché vi offre la possibilità di cucinare la paella ovunque. Non dovete utilizzarlo necessariamente dentro casa proprio perché del tutto indipendente dai fornelli, ma potete scegliere di preparare la paella in giardino o sul terrazzo durante le più belle e calde giornate estive, oppure in occasione di un bel pic nic o di una gita all’aria aperta, per rendere le vostre scampagnate molto più originali, interessanti e gustose.

Al momento di acquistare una padella per paella con bruciatore, oltre alle caratteristiche di cui abbiamo già parlato in precedenza, è bene controllare che:

  • La struttura sia realizzata in un materiale resistente e robusto e soprattutto che risulti davvero molto stabile.
  • La struttura possa essere posizionata su qualsiasi tipologia di terreno.
  • La struttura presenti anche un piccolo ripiano.
  • Il bruciatore necessario per l’utilizzo del prodotto sia disponibile in commercio nelle stesse identiche dimensioni e che sia di semplice reperibilità.
  • Sia presente eventualmente anche un gancio a cui appendere il mestolo o lo straccio di cui potreste avere bisogno.
  • Siano disponibili almeno due ruote, così che sia semplice trasportare la struttura.
Bestseller No. 1
felixmania ORE vaello della valenciana 6140 Il ecoset contiene gambe supporto quadrate, Paella lucidata da 46 cm E Un bruciatore da 400 mm 2 anni garanzia.
  • bruciatore di cottura per uso domestico E/O professionale. realizzato in acciaio laminato A freddo E rivestito da Uno...
  • consegnamo nostri ecosets in Un Pratico astuccio di cartone resistente Che permette memorizzare senza occupare Spazio...
  • Il ecoset contiene gambe supporto quadrate, Paella levigato di 46 cm E Un bruciatore di 400 millimetri
  • 2 anni di garanzia

Padella per paella elettrica

Proprio perché una padella per paella di grandi dimensioni non è sempre adatta al piano cottura di casa e proprio perché la paella ha bisogno di un calore costante e distribuito in modo uniforme, sono arrivate sul mercato nel corso degli ultimi anni anche le padelle per paella elettriche. Si tratta di un piccolo elettrodomestico a tutti gli effetti che rende la preparazione di questo piatto tipico spagnolo piuttosto semplice.

La padella ha un apposito supporto che la tiene distante dal piano su cui viene poggiata, così da evitare che possa rovinarlo. Deve semplicemente essere attaccata alla corrente elettrica, in modo che possa raggiungere la giusta temperatura e mantenerla inalterata durante tutta la fase di cottura. Di solito questa padella è venduta corredata anche da un coperchio in vetro. La padella per paella elettrica è un elettrodomestico piuttosto versatile, che si presta infatti anche alla preparazione di molte altre ricette, un valido aiuto in cucina quindi.

Al momento di acquistare una padella per paella elettrica, oltre alle caratteristiche di cui abbiamo già parlato in precedenza, è bene controllare che:

  • Il consumo di energia elettrica non sia eccessivo. Considerate infatti che dovete tenere la padella accesa per un bel po’ di tempo, dato che si tratta di una lenta cottura, quindi è meglio evitare di veder lievitare per questo la vostra bolletta della luce.
  • Il cavo sia abbastanza lungo. In caso contrario potrebbe infatti essere difficile raggiunre la presa della corrente più vicina.
  • La presenza dell’avvolgicavo. La padella per paella è uno strumento da cucina molto interessante, ma anche piuttosto ingombrante. Riuscire a trovare uno spazio dentro ad uno dei vostri pensili della cucina dove riporla può risultare quindi complesso, ma almeno se è presente l’avvolgicavo riuscirete a non avere anche l’ulteriore ingombro del cavo e avrete la possibilità di evitare che possa danneggiarsi.
  • Anche la presenza di un sistema di sicurezza è importante. Nel caso in cui per un malfunzionamento la pentola dovesse surriscaldarsi in modo eccessivo, è bene che vi sia un sistema che toglie corrente in modo immediato, così da evitare spiacevoli conseguenze.
Bestseller No. 1
SOGO SS-10105 Multipentola Elettrica. Padella elettrica per Paella e Pizza, con Rivestimento in Pietra di 42 cm di Diametro e 9 cm di profondità. Base Antiaderente Senza PFOA. 1500 W.
  • Casseruola multiuso. Puoi fare pizza, padelle e usarlo come un barbecue per la carne grazie alla sua finitura in pietra....
  • Elaborazione di ricette con capacità per 8 porzioni con grande superficie di 42 cm di diametro e 9 cm di profondità.
  • Finitura antiaderente Ceracook priva di PFOA, un elemento chimico che si utilizza in questo tipo di prodotti e che può...
  • Di facile pulizia, risparmio energetico e con termostato regolatore di temperatura per una cucina di alta qualità....
  • Ottima qualità da Sogo con 2 anni di garanzia del produttore. Voltaggio / Frequenza: 220-240 V ~ 50/60 Hz. Potenza di...

Padella per paella primo utilizzo e manutenzione

Attenzione, tutte le padelle per paella devono essere lavate accuratamente al primo utilizzo. Per una corretta manutenzione della padella, è poi necessario lavarle dopo ogni utilizzo, utilizzando un normale detersivo per i piatti e una spugna morbida, non abrasiva, pena il rischio di rovinare la superficie interna. La padella deve poi essere lasciata ad asciugare del tutto prima di poterla riporre. Nel caso, aiutatevi con uno straccio in cotone morbido, pulito e asciutto.

Non tutte le padelle per paella possono essere messe in lavastoviglie, meglio quindi sempre controllare prima. Inoltre è bene ricordare che se una padella è davvero di grandi dimensioni, potrebbe non entrare correttamente nella lavastoviglie.

Vendita della padella per paella: consigli utili sull’acquisto

La padella per paella non è certo uno strumento da cucina di uso comune. Potreste quindi anche non trovarlo nei negozi della città. Di sicuro però facendo affidamento su un negozio specializzato in pentole e in strumenti da cucina, riuscirete a scovarne alcuni modelli. Se siete però alla ricerca della padella elettrica, meglio fare affidamento su un negozio di elettronica. La difficoltà di trovare il prodotto nei negozi della città, connessa al basso numero di modelli tra cui vi troverete a scegliere e ai prezzi leggermente superiori rispetto alla media, ci portano a consigliarvi di optare per il web. La padella per paella online è infatti disponibile in molte diverse versioni e a prezzi concorrenziali.

Dove possono essere scovate online le migliori padelle per paella? Su Amazon. Il grande colosso dell’e-commerce propone infatti padelle per paella tradizionali spagnole, con o senza bruciatore, elettriche, tutti i modelli e in molte diverse marche, così che ognuno possa scovare la padella più adatta per le proprie esigenze. Scegliere è semplice. Non dovete far altro che navigare nelle schede prodotto. Ogni scheda offre una descrizione dettagliata, immagini, tabelle con le specifiche tecniche. Sono poi presenti tabelle comparative: il sistema in pratica mette in paragone tra loro i modelli simili che sono presenti sull’e-commerce così da facilitarvi la navigazione e la scelta.

Infine è importante ricordare che potete porre una domanda in modo diretto al venditore o agli utenti Amazon che hanno già fatto quell’acquisto, così da poter fugare ogni vostro possibile dubbio. Potete anche consultare le recensioni lasciate da coloro che possiedono quella specifica padella, in modo che sia semplice mettere in evidenza eventuali contro di quel prodotto.

Bestseller No. 1
Lacor 60151- Padella per paella smaltata 50 cm
  • Materiale: acciaio e acciaio inox
  • Prodotto di alta qualità
  • Prodotto europeo
  • Padella tradizionale per paella
Bestseller No. 2
Garcima 5020063 - Padella per la Paella Valenciana 80 cm
  • Prodotto Ilsa/Garcima
  • Paellera 80 cm
  • In ferro spazzolato
  • La Ideal originale spagnola
Bestseller No. 3
KitchenCraft Padella per Paella, Carbonio, Nero, 46 cm
35 Recensioni
KitchenCraft Padella per Paella, Carbonio, Nero, 46 cm
  • Resistente rivestimento antiaderente
  • Adatta per tutti i fornelli, compresi i fornelli a induzione di escluse
  • Base martellato con manici laterali rivettati doppia per un uso confortevole
  • Questa padella non si deformano
  • 46 cm (18 ") Diametro